Cerca nel sito

Messaggi in bottiglia

Home arrow Progetto Pilota

Progetto Pilota

Il progetto intende sviluppare il turismo archeologico attraverso le nuove tecnologie, in particolar modo sollecitando l’interesse dei turisti, attraverso un’esperienza di alto impatto emotivo; stimolando esperienze memorabili che spingano all’approfondimento culturale.
Le tecnologie spaziano da ricostruzioni virtuali a digitalizzazione di archivi forografici, a percorsi guidati attraverso la navigazione satellitare, ai videogame, fruibili tramite internet, dal sito web Valle del Sarno Il Patrimonio storico-culturale, ed il Sarno Explorer, un PC handheld altamente innovativo. Quest’ultimo si offre ai visitatori come un sofisticato strumento di facilissimo utilizzo, dotato di GPS, giroscopia e sensori di altimetro, che li accompagnerà nelle loro visita. Il Sarno Explorer supporta i visitatori sotto molteplici aspetti: è il loro navigatore relativamente l’orientamento, in grado di guidarli dal Castello Fienga al Battistero di Santa Maria Maggiore, il loro cicerone per le informazioni culturali, la loro guida per la scoperta degli importanti siti archeologici, offrendo loro anche ricostruzioni in tempo reale.

 

Santa Maria Maggiore
Fienga


Realizzato dalla Soprintendenza Beni Archeologici Salerno-Avellino e Benevento, nell'ambito del progetto pilota per la gestione dei beni complessi della Valle del Sarno di cui all'Intesa Istituzionale di Programma, finanziata dalla Regione Campania nell'ambito dell'Accordo di Programma Quadro - II atto integrativo all'APQ 'Sviluppo Locale'.

Ultime Notizie

Il pirata Netes ti aspetta!

Salpa con lui per navigare, in una modalità tutta nuova, alla scoperta dei beni della Valle del Sarno!

 

Leggi tutto...