Home arrow Le Visite Virtuali

Le Visite Virtuali

La modellazione tridimensionale, ossia la ricostruzione degli edifici attraverso la tecnologia informatica, rappresenta la naturale evoluzione della ricerca archeologica, apportandone nuova profondità. I modelli VR, che si realizzano in scala 1:1, consentono di visionare gli edifici da qualunque angolazione, di visitare il loro interno, di ingrandire i dettagli, di avere una prospettiva tridimensionale, novità rispetto alla visione bidimensionale di stampe e dipinti. Tali modellazioni possono portare alla luce elementi significativi circa i sistemi acustici, di ventilazione, di illuminazione e di ingegneria, ed aiutare così gli archeologi nella scoperta di nuove tessere del nostro ricco ed articolato patrimonio culturale.

Ecco così realizzata l’opportunità di far apprezzare in minuti, in modo educativo e divertente, il sapere scientifico di anni di duro lavoro degli archeologi; uno dei fini della ricerca archeologica è proprio questo, poter divulgare al vasto pubblico nuove informazioni di facile lettura che avvicinino il nostro grande passato al presente.

Al fine di assicurare che la storia della Valle del fiume Sarno sia illustrata non solo come la storia di un singolo sito, ma come quella di un insieme, garantendo sia la diversità culturale dei molti popoli che la hanno occupata sia una distribuzione temporale, si sono create le ricostruzioni virtuali dei seguenti siti:
Battistero di Santa Maria Maggiore
Necropoli di Nuceria Alfaterna
Teatro Romano di Nocera
Tomba del Guerriero
Tomba della Principessa
Villa rustica di Scafati


Realizzato dalla Soprintendenza Beni Archeologici Salerno-Avellino e Benevento, nell'ambito del progetto pilota per la gestione dei beni complessi della Valle del Sarno di cui all'Intesa Istituzionale di Programma, finanziata dalla Regione Campania nell'ambito dell'Accordo di Programma Quadro - II atto integrativo all'APQ 'Sviluppo Locale'.

Ultime Notizie

Il pirata Netes ti aspetta!

Salpa con lui per navigare, in una modalità tutta nuova, alla scoperta dei beni della Valle del Sarno!

 

Leggi tutto...